La Pasini Gioielli si trova a svolgere la sua attività in un contesto istituzionale, economico, politico, sociale e culturale in continua e rapida evoluzione. Scriviamo la storia, facciamolo insieme, ma a determinate condizioni.

Cerchiamo di scrivere un importante pezzo di storia del gioiello contemporaneo italiano, con il concetto di Indossabilità Multipla Preziosa che ci pervade, ci elettrizza ogni qual volta dobbiamo creare un gioiello e per affrontare con successo la complessità delle situazioni in cui l’azienda si trova ad operare, è importante definire con chiarezza l'insieme dei valori ai quali la Pasini Gioielli si ispira e che vuole vengano rispettati; uno dei pilastri della filosofia industriale di la Pasini Gioielli è l’attenzione riservata alla persona, intesa sia come singolo che come comunità.

Inoltre la Pasini Gioielli, nella gestione del business e dei rapporti di affari, si ispira ai principi di legalità, lealtà, correttezza, trasparenza, efficienza ed apertura al mercato. In nessun modo la convinzione di agire a vantaggio della Società può giustificare l'adozione di comportamenti in contrasto con questi principi.

In particolare i collaboratori di Pasini Gioielli dovranno evitare qualsiasi situazione che potrebbe implicare, anche apparentemente, un conflitto tra i loro interessi personali e quelli della società.

Per queste ragioni è stato predisposto il Codice Etico e di Comportamento Aziendale, la cui osservanza da parte degli Amministratori, e dei Collaboratori della Società, riveste un'importanza fondamentale, sia per il buon funzionamento e l'affidabilità della Società, sia per la tutela del prestigio, dell'immagine e del know how della stessa, fattori che costituiscono un patrimonio decisivo per il successo dell'impresa.